Come contrastare la psoriasi con l’aloe vera

Come contrastare la psoriasi con l’aloe vera

Chi ne soffre lo sa.
La psoriasi è una malattia della pelle che, a seconda della sua gravità, può diventare un vero e proprio ostacolo sociale e relazionale per chi ne è effetto.

Per curare questa dermatite cronica esistono diverse terapie farmacologiche che, pur essendo efficaci, possono causare diversi effetti collaterali e avere delle controindicazioni.

E allora perché non provare un potente ed efficace rimedio naturale contro la psoriasi?

 Vuoi sapere di cosa si tratta?
Continua a leggere!

Il suo nome è aloe vera.

L’aloe vera, è indubbiamente uno dei migliori rimedi naturali per la psoriasi:

possiede infatti numerosi componenti che aiutano a rigenerare la pelle in modo naturale e a guarire i tessuti danneggiati, accelerandone la guarigione.

L’aloe vera grazie alle sue proprietà idratanti e cicatrizzanti è un rimedio eccezionale contro la psoriasi.

Il gel racchiuso nelle foglie di aloe vera ha  un alto potere rinfrescante e calmante ed è un ottimo emolliente, in quanto regola la quantità di acqua della cute.

Grazie alla presenza di vitamine, enzimi, nutrienti, aminoacidi e antiossidanti ha un effetto rigenerante sui tessuti.

Trattamento a base di aloe vera per la psoriasi  

Per contrastare questo disturbo fastidioso e antiestetico ti basterà seguire questi semplici suggerimenti:

  • Applicare la crema a base di aloe vera direttamente sulla zona da trattare due o tre volte al giorno

    Prima di procedere all’applicazione, detergere la zona con acqua tiepida, asciugare delicatamente e applicare il gel massaggiandolo delicatamente fino a completo assorbimento.

Per ottenere un effetto più profondo che andrà a coinvolgere tutto il tuo organismo:

  • Bere succo di aloe vera, ideale per rafforzare il sistema immunitario e eliminare le tossine.
  • Sono sufficienti due cucchiai di succo  da assumere due volte al giorno lontano dai pasti.

Psoriasi del Cuoio Capelluto e Aloe Vera

L’aloe vera ci viene in soccorso anche per curare la psoriasi del cuoio capelluto.

Il cuoio capelluto è una zona dove la psoriasi appare piuttosto di frequente.
In questo caso possono verificarsi gran prurito, irritazione, desquamazione e arrossamento localizzati nella zona interessata.

In questi casi è consigliabile applicare il gel di aloe vera direttamente sul cuoi capelluto, lasciare agire per 20-30 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

 

Dopo di che procedere con un lavaggio con shampoo delicato per evitare che il cuoio possa irritarsi.

 

Diversi studi scientifici hanno dimostrato che l’aloe vera per uso topico risolve in modo definitivo le placche derivanti dalla psoriasi e i pazienti non hanno avuto alcun tipo di sintomi contrari o effetti collaterali.

Provare per credere!